Incentive Meeting: guardarsi negli occhi non ha prezzo

2golive_legointeraction_17In un tempo in cui le conference call e i video meeting sono sempre più lo standard degli strumenti collaborativi nei team di lavoro, gli eventi aziendali e i team building, in cui le persone possono incontrarsi davvero, mantengono il loro valore di formazione e insegnamento per comprendere come lavorare insieme in modo efficace.

Ecco perché le aziende si rivolgono a Eventi Aziendali Milano per organizzare progetti di team building personalizzati, da inserire all’interno di eventi corporate o kick off meeting, proprio per aiutare le persone a conoscersi meglio e a costruire ricordi positivi e divertenti da condividere.

Nascono così le idee basate su format consolidati, dal sicuro valore motivazionale, come Lego Interaction con cui è possibile ripercorrere le dinamiche aziendali, attraverso il gioco, smontarle, discuterle e rimontarle in modo che funzionino meglio. In questo modo il team building diventa occasione per imparare a organizzare al meglio il lavoro.

In alternativa, per gruppi che preferiscono attività outdoor, anche movimentate, diventa molto interessante organizzare team building a base sportiva basati su competizioni a squadre come Olympic Games con prove leggere ma molto divertenti, adatte a tutti, allenati e sedentari.

Per chi è invece alla ricerca di attività emozionali sportive di squadra originali, l’idea giusta è il Rugby Game, in cui grazie al valore metaforico del Rugby e del Terzo Tempo, si impara ad affrontare diversità e conflitti per ritrovare l’unità di squadra, e di team di lavoro.

I Team Building di Eventi Aziendali Milano sono tutti personalizzati e rispondono in modo proattivo alle esigenze di ogni azienda e dei partecipanti, per essere un’occasione di puro divertimento e formazione in sicurezza.

Per i progetti formativi, il nostro team di sviluppo prevede la presenza e la consulenza di formatori aziendali di grande professionalità perché gli incentive non siano solo intrattenimento, ma aiutino l’azienda ad avere collaboratori motivati e pronti a lavorare in squadra.

Contattaci per raccontarci le tue esigenze, cercheremo insieme l’idea giusta per realizzarla

Salone del Mobile 2016: eventi emozionali

SabrinaRonchi_MecspeIl Salone del Mobile e gli eventi satelliti sono una occasione unica per le aziende per presentare i propri prodotti ad un pubblico internazionale e italiano.

E’ necessario però creare delle attività incentive originali e capaci di essere ricordate e personalizzate.

Oggi ti proponiamo una prima idea: le Silhouette e i Ritratti di carta.

Un’arte antica ed elegante, che regala agli ospiti un gadget creato sul momento e di fronte a loro. Un omaggio che l’azienda può personalizzare scegliendo il cartoncino porta silhouette e inserendo le proprie personalizzazioni.

L’arte delle Silhouette è un intrattenimento adatto sia per lo stand, che per eventi e cocktail, presentazioni e reveal, cene di gala e buffet celebrativi.

La nostra artista, offre agli ospiti la propria “scultura nell’ombra” ovvero una silhouette in cartoncino nero realizzata all’istante che permetterà agli ospiti di divertirsi e portare a casa un ricordo davvero molto speciale della serata.

La silhouette non imitando ma interpretando la realtà, vuole tralasciare tutto ciò che vi è di secondario. L’ intera figurazione si riassume sul contorno, che ha il compito di comunicare gli elementi necessari al riconoscimento e all’identificazione del soggetto. Il ritratto in silhouette è uno dei primi mezzi di larga diffusione iconografica utilizzato, in particolare, per il culto visivo delle grandi personalità. Con un paio di forbici e un cartoncino in mano l’artista è in grado di interrompere con delicatezza le appassionate conversazioni tra gli ospiti a tavola richiamando la loro attenzione: scelto uno dei convitati chiede con garbo di mostrare il profilo ed ecco che inizia a sforbiciare con incredibile velocità. In pochi secondi è in grado di ritagliare la silhouette dell’ospite, provocando un (meritato) applauso tra gli occhi increduli dei commensali tutti.

Se state quindi organizzando le attività incentive allo Stand del Salone del Mobile, per  un cocktail, una serata di gala, un evento speciale, potete aggiungere un sapore particolare ed unico grazie al “tocco d’arte” e di originalità per fare la differenza.

Chiedi informazioni

Team Building al Mare: fare squadra con attività outdoor

avventura-incentive-e-team-building-aziendali-sullacqua-da-aqquaraftingPrimavera e Estate regalano la possibilità di organizzare team building outdoor, sfruttando la natura e i magnifici paesaggi italiano come sfondo per una caccia al tesoro, un incontro di rugby o Business BootCAMP il vero “campo di addestramento” in mettere alla prova il team attraverso il superamento di prove fisiche ed emotive.

In base al briefing realizzeremo per voi missioni ben precise, adatte ai partecipanti e agli obiettivi del progetto di incentivazione.

Le prove saranno da svolgere in diverse manche, con una difficoltà sempre crescente. Il risultato delle diverse missioni deciderà la classifica finale.

Le prove sono infatti praticabili in tutte le stagioni: con il sole, con la pioggia!

Perchè scegliere il Team Building Business BootCAMP? 

Perchè solo attraverso l’esperienza imparerete a gestire la paura e gli imprevisti che di certo non mancheranno, ad affidarvi completamente ai vostri compagni instaurando un rapporto di completa fiducia e sostegno reciproco, ad affrontare piccoli e grandi problemi, acquisendo così una maggiore sicurezza e autocontrollo.

Business BOOTCAMP è un Team Building totalmente personalizzabile e sarete voi a scegliere le sfide che più vi rappresentano, in base soprattutto agli obiettivi che vorrete raggiungere. Scoprite di più

Si fa presto a dire Team Building!

Spiral_bikeDietro la richiesta di un Team Building da parte di una azienda si nascondono sempre tante, e diversissime tra loro, esigenze di incentivazione del personale.

Si va dalla semplice esigenza di stare insieme in una avventura al di fuori delle solite pareti d’ufficio, dal sapore molto ludico, alla necessità strutturata di creare o ricreare lo spirito di collaborazione e fiducia, indispensabile per poter lavorare bene e secondo gli obiettivi che l’azienda si prefigge, attraverso percorsi anche dal taglio formativo.

EA-Eventi Aziendali MiLANO quando viene contattata per una richiesta di progetto di team building, inizia sempre il colloquio con un paio di domande semplici: Quale obiettivo si prefigga l’azienda nella richiesta di un evento motivazionale e quale sia la situazione di partenza dello spirito di collaborazione?

Partire dalle risposte a questi due semplici quesiti ci permette di proporre i programmi migliori, su cui costruire progetti personalizzati in base alle necessità e alle caratteristiche dei partecipanti.

Lavorare in questa fase, in stretta collaborazione con le persone dell’ufficio Risorse Umane, ci aiuta in modo particolare, perché sono proprio loro a poter fornire tutte le informazioni in modo preciso, permettendoci di avere un quadro completo.

Le casistiche per cui viene richiesto di organizzare un Team Building sono molto varie, ma possiamo dire che 3 sono le più diffuse.

L’esigenza di creare progetti di formazione e incentivazione che abbiano come esito il miglioramento della conoscenza reciproca, è molto forte nelle aziende che abbiano per esempio affrontato di recente importanti ristrutturazioni e fusioni portando a lavorare insieme persone tra loro prima molto distanti per mansioni o ufficio. Una situazione che alle Risorse Umane, sta particolarmente a cuore, perché la diffidenza e la scarsa fiducia sono i principali nemici della qualità e della motivazione nel lavoro.
EA-Eventi Aziendali MiLANO in queste situazioni propone attività molto focalizzate e personalizzate, basate su quello che in termine tecnico si chiama “icebreaking”, detto in modo più semplice sul “rompere il ghiaccio” per impostare la strada giusta per imparare a conoscersi senza diffidenze. Si mettono in luce cioè aspetti personali prima ancora che professionali, in modo da valorizzare il lato più vero dei colleghi, porta d’ingresso per un dialogo che guidi verso la collaborazione. Solitamente questo tipo di progetti di Team Building viene organizzato al di fuori della sede aziendale, in location adatte alla “evasione”, ma allo stesso tempo alla concentrazione sull’attività di incentivazione.

Un’altra motivazione forte, che spinge le aziende a chiedere un intervento di EA-Eventi Aziendali MiLANO, è la necessità percepita di dover riaffermare lo spirito di squadra, allentata per la consuetudine o per i ritmi di lavoro troppo serrati che portano a concentrarsi solo sulle proprie attività, dimenticando la condivisione in gruppi di lavoro. In questo caso, si tratta di organizzare progetti più di sapore “ludico” per far riassaporare lo spirito dello stare insieme per condividere obiettivi in comune e situazioni divertenti, accendendo la sana rivalità tra gruppi di lavoro aziendali diversi. Proponiamo allora Team Building basati sull’impianto di caccie al tesoro in versione 2.0 (conosciute anche col nome di Citygames) rese più interattive e dinamiche grazie all’uso di tablet e IPAD che forniamo noi al gruppo.

La tecnologia consente di poter contemporaneamente al gioco anche proporre domande a tema aziendale, per verificare la conoscenza e la preparazione dei partecipanti, e di aiutare i dipendenti a prendere confidenza con l’uso di strumenti di comunicazione importanti al giorno d’oggi.

Ogni caccia al tesoro può essere svolta indoor, cioè al chiuso in azienda o in una location diversa, ma naturalmente il massimo lo offrono vissute all’aperto, in modo da far scoprire nuovi punti di vista sulle città o i luoghi in cui si decide di essere.

Infine la terza esigenza, che si manifesta spesso, è la possibilità di avere, grazie ai meccanismi del gioco, la fotografia del clima aziendale. Per questo tipo di attività noi promuoviamo un Format molto interessante e versatile basato sull’uso dei mattoncini Lego. Si tratta di un evento da svolgere al chiuso, in una sala meeting aziendale, ma ancor meglio in una location esterna, in cui attraverso un processo molto divertente, gestito da un formatore aziendale, si arrivino ad evidenziare gli usi e le consuetudini aziendali. Il fattore positivo di questa attività è che l’indicazione dei cambiamenti da apportare, grazie alle capacità del trainer che gestisce il gruppo, emerge con naturalezza e spontaneità proprio dai partecipanti al gioco, che inevitabilmente, una volta rientrati in azienda, sentiranno di dover applicare quanto da loro stessi evidenziato.

Contatta EA-Eventi Aziendali MiLANO per saperne di più

Quanto costa un team building?

Schermata 2016-02-20 alle 10.05.38Le attività di team building vengono inserite solitamente in programmi di eventi aziendali come corporate meeting e kick off , oppure in occasione di anniversari aziendali, per rinsaldare lo spirito di gruppo e la capacità di intendersi per collaborare meglio.

Si tratta di attività che possono essere progettate in un arco che va dal totale divertimento e relax, come premio per gruppi di lavoro emersi da periodi di grande pressione e tensione ai risultati, o attività totalmente rivolte alla formazione, per team che devono conoscersi meglio e allineare le proprie competenze su standard comuni.

All’interno di questo arco, è possibile dosare gli estremi per creare progetti di incentivazione e di gioco di squadra adatti a qualsiasi situazione aziendale o tipologia di gruppo.

Anche la location e la durata non sono mai un problema, realizzare un team building indoor o outdoor, intervallando i lavori del meeting, o durante una cena, è solo questione di creatività e inventiva…

Definiti obiettivi, luogo, e durata del team building, si  passa alla valutazione dei costi, e per avere un’idea di quanto budget riservare da oggi potete utilizzare il servizio gratuito di preventivo online pubblicato da EA Eventi Aziendali MiLANO a questo link  

Naturalmente siamo poi a disposizione per definire al meglio l’attività e i servizi necessari per rendere il vostro evento aziendale indimenticabile

Contatti

 

Fuori-EXPO 2015: idee per eventi aziendali

Caccia_al_Tesoro_EXPO_2015_6Ecco come e perché organizzare una Caccia al Tesoro che guidi i turisti dell’EXPO, in luoghi (anche non della sola Milano), ove completare l’esperienza eno-gastronomica (e non solo) offerta dall’esposizione universale.

La Caccia al Tesoro si sa, è uno dei modi più originali e intriganti di sempre, per scoprire gli angoli più caratteristici di tipo storico, turistico o semplicemente a tema.

Perché allora non organizzare una bella caccia al tesoro per facilitare la scoperta di punti notevoli della vostra città? E per punti notevoli intendiamo un mix a piacimento di luoghi di interesse turistico, punti di degustazione eno-gastronomica di specialità locali/esotici e/o esercizi commerciali interessati a far parte di questi circuiti di scoparta.

I temi della Caccia al Tesoro possono quindi essere i più evocativi e svariati, così come totalmente personalizzabili sono gli indizi, le domande o le “mission” che i partecipanti – da soli o possibilmente in gruppo – dovranno svolgere per completare la competizione e, magari, aggiudicarsi un simpatico premio messo in palio dagli organizzatori.

Come è possibile tutto questo? Semplice: utilizzando le nostre APP installate su dei Tablet o SmartPhone di nostra proprietà (o di proprietà dei partecipanti stessi).

Grazie infatti a queste nuove tecnologie, siamo in grado di costruire la vostra Caccia al Tesoro TOTALMENTE PERSONALIZZATA, in qualsiasi città o spazio aperto, inserendo domande e piccole missioni da svolgere sul tema che preferite. Caccie al tesoro con itinerari tutti differenti tra loro che richiedano ai partecipanti di eseguire foto e/o micro video a tema che testimonino ad esempio con una foto un assaggio di qualche genere di pietanza, la degustazione di un cocktail o la visita ad uno scaffale di un determinato negozio…

Per rendere tutto più stimolante e divertente, quando i diversi team inevitabilmente si incroceranno, potranno ingaggiare delle sfide all’ultima torta in faccia … Niente paura però, si tratta di torte in faccia, pinte di birra o calzini puzzolenti del tutto virtuali, che determinano semplicemente una detrazione di punti dalla classifica generale!

Inoltre alla nostra regia siamo in grado sia di vedere gli spostamenti dei vari team, ma soprattutto di interagire con i partecipanti, assegnando loro dei punteggi di qualità, originalità, simpatia, ecc. a ciascuna delle prove svolte, premiando così la fantasia e la creatività dei giocatori.

Ma non è finita! Vi sono diversi altri format che possono rendere sempre più intrigante e adrenalinica la vostra Caccia al Tesoro a tema poliziesco o spionistico…

UN ESEMPIO PRATICO?

Immaginiamo una Caccia al Tesoro in un qualsiasi quartiere cittadino di una qualsiasi località che (incluso nel prezzo di un eventuale biglietto), offra per esempio ad una delle tante delegazioni straniere che parteciperanno all’EXPO:

  • una serie di degustazioni da effettuare in locali che si vogliano far conoscere,
  • una raccolta di speciali buoni acquisto di negozi che sponsorizzano la gara,
  • la visita dei luoghi più caratteristici dell’area coinvolta nella caccia al tesoro…

Il tutto, da parte nostra, con un costo a partire da 36 € +iva a partecipante alla caccia al tesoro (da suddividere tra i vari esercizi sponsor dell’iniziativa). Per un gruppo medio di 25/30 persone partecipanti e un numero ipotetico di 10 sponsor, il costo ad esercizio sarebbe di 100€ a testa, per ottenere la visita / degustazione di una trentina di “visitatori” potenziali clienti (se totalmente gratuito). Se invece venisse richiesto anche un piccolo contributo, va da sé che l’investimento sarebbe decisamente più contenuto!

Le iniziative “Fuori EXPO2015”: idee per eventi aziendali sono progettate da EA Eventi Aziendali Milano, agenzia di organizzazione eventi, team building ed eventi motivazionali.

Team Building a Firenze

Teambuilding_FirenzeAmbientato a Firenze il nuovo Team Building EVENTI AZIENDALI MiLANO

Arte, avventura e mistero sono gli ingredienti del nuovo Team Building EVENTI AZIENDALI MiLANO ambientato nella città di Firenze. Ispirato a “Inferno”, l’ultimo romanzo di Dan Brown, il format “Il tesoro di Dante” propone una moderna caccia al tesoro che permetterà ai partecipanti di consolidare il proprio spirito di squadra, visitando una delle più belle città del mondo in modo originale.

Nei panni dell’ormai famoso professore e investigatore Robert Langdon, le squadre tra enigmi da svelare e indizi storici, dovranno trovare le tracce utili per risolvere l’intrigo e arrivare primi alla ricompensa.

Dotati di GPS le squadre conosceranno Firenze come mai prima, scoprendo suggestivi  angoli  nascosti, vedute mozzafiato e capolavori unici.

Punto di partenza: la mappa dell’Inferno dantesco di Botticelli. Da lì prende vita la vostra avventura che vi porterà a visitare i luoghi di cui si parla nel romanzo come Porta Romana, Giardino dei Boboli, Palazzo Vecchio, la casa di Dante, il Museo dell’Opera e molti altri ancora. Il vostro compito è quello di salvare la vostra squadra e l’azienda da una minaccia di cui ancora non conoscete il nome ma che nel corso del vostro percorso diventerà sempre più evidente.

Ma state attenti! Non sarà tutto così semplice! Alle calcagna avrete chi agisce contro di voi e che cercherà continuamente di sabotare i vostri progressi. Riuscirete a sfuggire e a continuare la vostra missione?

Non perdete l’occasione di scoprire cosa si nasconde nella Grotta del Buontalenti , nella chiesa dove Dante conobbe Beatrice o di vedere Ponte Vecchio, Piazza Santa Croce e la Porta del Paradiso! Lasciatevi avvolgere dal mistero in una giornata all’insegna del divertimento in cui solo la squadra più unita e con maggiore propensione al problem solving  riuscirà ad aggiudicarsi la vittoria.

Robert Langdon ce l’ha fatta…e voi?

Ecco che il Team Building, oltre che ad essere un’ottima occasione di formazione, può rivelarsi anche un prezioso  momento di svago e spirito di avventura. 

Vuoi saperne di più? Chiama Eventi-Aziendali-Milano, agenzia di organizzazione Incentive e Team Building di Milano al numero +39 02 89367300 oppure compila il form.

Team Building a Milano: avventura e sport per creare gruppi vincenti

Canoa e team buildingPaesaggi da mozzare il fiato, natura selvaggia ed incontaminata, acque limpide da solcare a bordo di una canoa a due posti. Nessuna traccia dell’uomo, nessuna struttura a cinque stelle in cui coccolarvi. Un viaggio in cui riscoprire sé stessi, mettendosi costantemente alla prova. Il tutto a pochi km da Milano.

“Into the Wild” è un team building che vi accompagnerà in un viaggio affascinante, in cui ad attendervi ci saranno foreste, vegetazione mediterranea e un silenzio surreale, che vi daranno la percezione di navigare su percorsi ben più lontani e selvaggi.

Immaginate quindi di passare gradualmente dal contesto metropolitano, in cui asfalto, cemento e smog sono una costante, ad un panorama in cui la natura regna sovrana. Il punto di ritrovo è sulle rive del Ticino, a pochi passi da Vigevano.

Dopo una breve introduzione e un approccio conoscitivo della canoa, inizia la discesa vera e propria alla scoperta del fiume per un tour di una giornata o, perché no, di due giorni.

In poco tempo capirete cosa significa sopravvivere. Imparerete a gestire la paura e gli imprevisti che la natura vi riserverà, ad affidarvi completamente al vostro compagno instaurando un rapporto di completa fiducia e sostegno reciproco, ad affrontare piccoli e grandi problemi difficilmente valicabili dal singolo, affronterete pratiche di salvamento fluviale e nuoto in corrente. Capirete che il rischio è una costante che vi accompagnerà sempre e ovunque e soltanto attraverso la giusta concentrazione riuscirete a circoscriverlo. Acquisirete una maggiore sicurezza e autocontrollo, indispensabili per vivere a pieno questa esperienza.

Per rendere ancora più emozionante l’attività, è possibile strutturare il team building su due giornate, prevendendo alcune tappe intermedie sul percorso per riposarsi, rifocillarsi e rinfrescarsi, e un bivacco nel cuore della riserva naturale del Parco del Ticino.

In questa modalità, i partecipanti impareranno cosa significa la vita in una comunità e ad organizzarsi, preparando l’accampamento prima che scenda il buio: costruzione di una capanna o di un campo con i Raft, accensione del fuoco e cucinare (e perché no, procacciarsi il cibo). Fondamentale trascorrere il dopocena in compagnia, momento per eccellenza di condivisione dell’esperienza vissuta, dei problemi e delle paure affrontate durante il giorno.

Vuoi saperne di più? Chiama Eventi-Aziendali-Milano, agenzia di organizzazione Incentive e Team Building di Milano al numero +39 02 89367300 oppure compila il form.

Team Building musicali: Building The interactive Gospel

Chorus team BuildingLe note sono solo suoni, ma quando trovano un accordo diventano musica. Partendo da questo concetto, vi proponiamo un team building musicale, durante il quale i partecipanti creano insieme qualcosa di unico e irripetibile: una canzone.

Attraverso questo team building musicale, le persone sperimentano il processo di creazione di un team e le dinamiche comportamentali che lo regolano, attraverso un punto d’osservazione diverso: quello di un coro.

Immaginatevi quindi di poter realizzare un vero e proprio concerto basato solamente sulle voci degli ospiti che interpreteranno una canzone molto popolare. Ciascun gruppo preparerà in zone separate una parte della melodia che, come in un vero coro, andrà a riunirsi nel concerto finale, generando emozioni davvero da brivido.

Sembrerebbe un’attività banale, in realtà il Chorus Building crea una serie di situazioni di fronte alle quali i partecipanti reagiscono in modalità diverse, generando dinamiche per certi versi simili al contesto aziendale: per avere successo le persone devono imparare ad ascoltarsi, agire in sintonia, seguire un ritmo comune.

Qual è il più grande ostacolo da superare? La paura. Eh già, la paura di mettersi in gioco,  di non essere all’altezza, di sfigurare di fronte ai propri colleghi, di rovinare l’armonia della canzone perdendo il ritmo oppure l’intonazione.  Insomma, la paura di non potercela fare.

Quando però il gruppo finalmente si riunisce per il gran finale, l’energia e la complicità che si creano riescono ad infondere sicurezza ad ogni persona, trasformando quindi il concerto in un momento di condivisione di grande impatto.

Vuoi saperne di più? Chiama Eventi-Aziendali-Milano, agenzia di organizzazione Incentive e Team Building di Milano al numero +39 02 89367300 oppure compila il form.

Team building : per stimolare il pensiero laterale!

Le aspettative di un kick off meeting sono molteplici, ma senza dubbio è necessario creare momenti di riflessione e di condivisione. Momenti ove astrarre l’audience dai pressanti impegni che attendono i collaboratori, cercando di innescare un pensiero laterale per consentire lo sviluppo di idee che si concentrino non solo sul COSA fare, ma soprattutto sul COME farlo.  Attività che consentano la generazione spontanea di metafore utili a creare nuove idee e nuovi approcci per raggiungere i risultati attesi.

Il termine “pensiero laterale” è stato coniato da uno psicologo maltese. Si intende una modalità di risoluzione di problemi logici che utilizza un approccio indiretto, ovvero l’osservazione del problema da diverse angolazioni, contrapposta alla tradizionale modalità che prevede concentrazione su una soluzione diretta al problema. Il pensiero laterale cerca punti di vista alternativi prima di cercare la soluzione.
E’ consigliabile quindi stimolare questo tipo di approccio sfruttando attività esperienziali e formative che spesso stanno alla radice dei cosiddetti Team Building. Parliamo di percorsi che, progettati con il management dell’azienda, alternano attività ludiche a sessioni di lavoro. Si tratta di creare delle metafore esperienziali diverse dal quotidiano lavorativo. Trovare delle soluzioni spostando il punto di vista usuale.
EVENTI AZIENDALI MiLANO, ti aiuta a individuare i momenti più idonei da dedicare all’integrazione delle persone, e allo sviluppo di un team davvero solido. Il segreto è :” riconoscersi e sentirsi parte di un gruppo” per affrontare insieme le difficoltà. Rafforzare la relazione tra le persone, accorciare la distanza fisica che a volte ci impedisce di essere a nostro agio. Una proposta formativa che prevede divertimento, ritmo incalzante, stretta collaborazione e pensiero positivo.

“In una vita e in un mercato dove tutto cambia così rapidamente da farci sentire sempre e comunque impreparati, ogni cosa che facciamo è un tentativo. Anche azioni che abbiamo compiuto per anni con successo, non hanno più esiti scontati. Si tratta di rimettersi in gioco con determinazione e fantasia”. Questo è il pensiero dominante di un noto esponente del mondo della formazione, L. Ziarelli che ha sviluppato le teorie sull’Intelligenza Emotiva. Un nuovo modo di pensare, ˝laterale˝ e creativo. E, soprattutto, di ascoltare gli altri. Quel resto del mondo che, se osservato ed ascoltato con appena un po’ più di attenzione, può rivelarsi prezioso alleato per migliorare le nostre possibilità di successo.
Nella vita e nel lavoro.

Ecco, come va affrontato un Team Building, preparandosi ad intraprendere delle nuove azioni e un nuovo metodo formativo. L’obiettivo è comune, stringere rapporti utili per lavorare con energia e positività. Trovare delle sinergie nuove da applicare al quotidiano. Non è un investimento sprecato. E’ invece, un valido aiuto per i tuoi collaboratori. Una lettura diversa dell’impegno doveroso di ogni giorno.

Le attività di Team Building sono attuabili in varie forme, sotto forma di abilità intellettuali, oppure come discipline sportive, oppure esperienze sensoriali legate al fare manuale e al gusto, oppure “regredire” in ambiti primari come l’ambiente agricolo o fluviale. Ogni esperienza ha sempre un fine ben definito, non è un semplice gioco. Il gioco è la metafora. Il feedback dell’esperienza vissuta sarà poi fondamentale. Tutto deve essere vissuto, raccontato ed allargato al gruppo. Il gruppo inoltre deve riconoscere la leadership, non solo come imposizione ma come figura importante e di conduzione.

Fare team building significa avere un’opportunità in più, cioè la possibilità di riflettere sui limiti e le capacità di sé stessi e della squadra. Ognuno deve sentirsi leader della propria azienda.

Chiedi un appuntamento con EVENTI AZIENDALI MiLANO per studiare la formula giusta di Team Building per la tua azienda. Ti offriamo varie possibilità di realizzazione: da un approccio “chiavi in mano” ad un completo affiancamento organizzativo/ logistico.
Grazie alla nostra esperienza nell’organizzazione eventi di questa tipologia, ti offriamo competenza, affidabilità, “ascolto” e una grande varietà di format di Team Building innovativi e originali da affiancare al tuo kick off aziendale.

 Non esitare a contattare EVENTI AZIENDALI MiLANO per un preventivo e per trovare il programma di team building giusto per la tua azienda.

Vuoi saperne di più? Chiama Eventi-Aziendali-Milano, agenzia di organizzazione Incentive e Team Building di Milano al numero +39 02 89367300 oppure compila il form.